• 06 31059164   info@fisio2g.it
  • Via Costantino, 55 - 00145 Roma
  • Lun-Ven 10:00-20:00

Stretching cervicale

Dopo aver eseguito tutti gli esercizi di mobilizazione cervicale flettere e incilinare da un lato il capo.

Poggiare le dita della mano subito al si sotto della tuberosità occipitale e aiutare con il solo peso del braccio il movimento di latero flessione del collo.

Mantenere la posizione per almeno 30 secondi.

Riportare il capo in posizione neutra e ripetere l’esercizio dal lato opposto. Flettere il capo in avanti, poggiare entrambe le mani sulla nuca e aiutare il movimento di flessione con il semplice peso delle braccia. Mantenere la posizione per almeno 30 secondi. Si consiglia di ripetere tutti gli esercizi più volte durante la giornata. Secondo le linee guida lavorando di fronte ad un monitor, bisogna sospendere l’attività lavorativa ed eseguire diversi esercizi almeno una volta per ora di lavoro. Attenzione per entrambi gli esercizi! Sospendere immediatamente in caso di dolore nausea o vertigini.